Centraline

Alessandro Romani è sempre stato un grande appassionato di elettronica, soprattutto quella applicata alle automobili.
Per questa ragione Adolfo Elaborazioni è il referente italiano e distributore Emerald ECU, azienda inglese produttrice di centraline elettroniche di gestione caratterizzate da un rapporto qualità/prezzo irraggiungibile e da una notevole flessibilità di impiego.
Queste centraline sono state infatti montate su diversi tipi di auto, ottenendo sempre eccellenti risultati.
Le mappature vengono effettuate utilizzando sofisticati strumenti per monitorare i parametri di funzionamento del motore, in modo da poter garantire una perfetta messa a punto a tutti i regimi di funzionamento. Importate originariamente per elaborare le Lotus Elise motorizzate Rover serie, le centraline Emerald sono state montate su diversi tipi di auto con eccellenti risultati.
L’ultima versione della Emerald ECU consente poi la gestione dell’automappa: un particolare software consente alla centralina stessa di trovare la carburazione ideale in base ai dati forniti dalla sonda Lambda.
Il rapporto di collaborazione con la Emerald ECU è ormai consolidato e Alessandro Romani ha contribuito in modo importante a far conoscere questo marchio anche in Italia.
Stimato e tenuto in massima considerazione anche dal titolare della Emerald ECU, ovvero Dave Walker, Alessandro è stato il primo preparatore in Europa a montare la centralina inglese sulla Lotus Elise S2 Rover, grazie a una modifica del cablaggio che nessun altro ha realizzato, e sulle Lotus motorizzate Toyota, lasciando basito anche Walker di fronte alle foto del suo lavoro portate al salone di Birmingham!
Ovviamente l’officina Adolfo è in grado di fornire il servizio di riprogrammazione delle centraline elettroniche di serie, benzina e diesel, garantendo sempre una mappatura personalizzata in base alle caratteristiche del motore in questione. Anche in questo caso le mappature vengono effettuate monitorando il propulsore con tutte le più sofisticate apparecchiature per il controllo della carburazione e della detonazione, garantendo così il massimo in termini di affidabilità ed efficienza complessiva del propulsore.